INGREEN

  • INGREEN
  • INGREEN
  • INGREEN
  • INGREEN
  • INGREEN
  • INGREEN
  • INGREEN
  • INGREEN
Categoria

Il Progetto Ingreen, finanziato dalla Comunità europea, era finalizzato allo sviluppo di ingredienti funzionali innovativi derivati da scarti della produzione di carta e agro-alimentari, tramite processi biotecnologici. Gli ingredienti saranno impiegati nei settori alimentare, mangimistico, farmaceutico, nutraceutico, cosmetico e di imballaggi biodegradabili.

Il progetto, della durata di 3 anni e mezzo, ha sviluppato nuovi composti chimici, materiali e prodotti di consumo derivati da siero di latte, crusca di grano e segale, e da acque reflue di cartiera.

Prototipi innovativi sono stati sviluppati, e quando possibile, impacchettati in contenitori biodegradabili appositamente studiati per l’ambito alimentare, mangimistico, farmaceutico e cosmetico.

Sono stati creati, grazie alla biomassa prodotta nell’impianto pilota di Innoven e l’impianto pilota di Smurfit Kappa Italy (gestito da Innoven) diversi prodotti utili e vicini all’ambiente tra cui possiamo citare i contenitori plastici per i bag in box e mangimi per l’allevamento per dare un’alternativa ai mangimi derivanti da soia.

LinkedIn
Share
Follow by Email
RSS