USABLE PACKAGING

Categoria

Il Progetto USABLE PACKAGING ha stabilito una nuova linea di valore per le bioplastiche. Si è basato sull’utilizzo di risorse a basso costo e ampiamente disponibili, come prodotti secondari o scarti dell’industria alimentare. I substrati convertiti in poliidrossialcanoati (PHA), possono essere trasformati in imballaggi specifici in base alle esigenze. La realizzazione di questi imballaggi permetterà di sostituire i materiali basati su sostanze fossili con altri che abbiano prestazioni elevate e caratteristiche biodegradabili.

Oltre all’obbiettivo generale di sviluppare alternative commerciali ai materiali da imballaggio basati su risorse fossili, il progetto:

  • Svilupperà imballaggi bio-based sostenibili adatti al riciclaggio organico.
  • Creerà materiali da imballaggio con proprietà biodegradabili in diversi ambienti, includendo quello marino.
  • Assicurerà che la fase di smaltimento sia completamente sostenibile, creando un approccio completamente circolare a partire dalla linea di rifornimento dei materiali.
  • Creerà un design nuovo e innovativo per l’imballaggio e la produzione.

Il team di Innoven è riuscito a raggiungere importanti risultati aumentando la concentrazione di acidi grassi volatili (VFA, precursori dei PHA) del proprio fermentato. Una maggiore quantità e soprattutto una maggiore variabilità di VFA garantisce un polimero finale con caratteristiche diverse e nuove proprietà chimico-fisiche che possono essere adoperate in diversi prodotti finali ottenuti.

LinkedIn
Share
Follow by Email
RSS